06/07/2013 -

A settembre al Foro Italico un nuovo prato, ma sarà ridotto

 

PALERMO. A settembre prenderà il via la semina nel prato del Foro Italico, ma la vasta distesa di verde cambierà aspetto. Il prato all'inglese rimarrà, ma in parte. Spazio, infatti, ad aree con diverse caratteristiche, tra cui una zona d'ombra alberata, una dove sarà possibile allestire un palco e una zona dedicata allo sport.

«Il prato è bellissimo ma la sua manutenzione costa troppo e l'amministrazione comunale non può più permetterselo - ha detto l'assessore comunale al Verde e alla Vivibilità, Giuseppe Barbera -. Per questo motivo abbiamo pensato a una copertura verde che non sia soltanto prato». Per rifare l'intero prato, infatti, ci vorrebbero circa 100 mila euro. «Non abbiamo intenzione di sprecare denaro", ha sottolineato Barbera. IL SERVIZIO COMPLETO NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA.

PALERMO