VIDEO Palermo (06/03/2013)

Carni conservate in cattive condizioni: denunciato a Palermo

Carni conservate in cattive condizioni igieniche a Palermo: denunciato un 34enne. All’interno di un suo capannone, che si trova in via Pescia, sono state ritrovate carni conservate in cattive condizioni igienico-sanitarie. In particolare, all’interno dell’area ispezionata dai carabinieri c'era un casolare di campagna, dove era stato ricavato un box in muratura per il ricovero di animali. Nella zona antistante, invece, vi era installato un congelatore a pozzetto con dentro carni avicole, agnello e le cosiddette “stigghiole”. Gran parte dei prodotti risultavano bruciati dal freddo e contaminati da residui di alimenti precedentemente congelati. In questo video l'operazione condotta dai carabinieri, insieme ai Nas.
IN PRIMO PIANO
LETTERE ALLA DIREZIONE
Per vedere pubblicate le tue lettere
scrivi a postaweb@gds.it
o clicca su
"Scrivi alla direzione"
Le mail potranno essere pubblicate anche sul Giornale di Sicilia cartaceo e non devono essere più lunghe di 20 righe