FOTOGALLERY SPETTACOLI (01/02/2014)

Dal 1880 ad oggi, a Modica la cioccolateria più antica della Sicilia

Nel 1880, a Modica, nasceva una piccola bottega dolciaria. Dopo ben sei generazioni, la dolceria si trova ancora lì dove Francesco Bonajuto, seguendo le orme del padre, l’ha fondata. Sono passati 134 anni e dalla piccola bottega continuano a uscire squisitezze d’origine araba e spagnola dal sapore unico. La storia della cioccolateria più antica della Sicilia è stata raccontata in un libro scritto da Giovanni Criscione ed edito da Edizione d'arte Kalòs. Il volume, che sarà presentato il 5 febbraio a Banca Nuova, nella sede di via Cusmano a Palermo, racconta la vita di sei generazioni di imprenditori siciliani che hanno fatto la storia della più antica fabbrica di cioccolato della Sicilia, nonché una delle più antiche in Italia. E lo fa attraverso documenti inediti, immagini, vicende pubbliche e private (testo a cura di Antonella Rizzuto - un articolo sul Giornale di Sicilia in edicola oggi).
IN PRIMO PIANO
LETTERE ALLA DIREZIONE
Per vedere pubblicate le tue lettere
scrivi a postaweb@gds.it
o clicca su
"Scrivi alla direzione"
Le mail potranno essere pubblicate anche sul Giornale di Sicilia cartaceo e non devono essere più lunghe di 20 righe